Il contratto di catering prevede un’attività di vendita e/o somministrazione di cibo in un luogo diverso da quello in cui esso viene prodotto, normalmente nelle mense aziendali, scolastiche, universitarie, negli ospedali e sui mezzi di trasporto.

Il contratto di catering viene menzionato nella legge n. 856/86, ma non è stato regolamentato nel nostro ordinamento giuridico e va pertanto qualificato come contratto atipico. I contraenti sono:

  • il fornitore dei pasti: un’azienda specializzata nella preparazione e nel confezionamento di pasti che vengono trasferiti in un luogo diverso per il consumo;
  • il committente: può essere un ente pubblico oppure una società privata.

Se il committente è un ente pubblico, l’assegnazione avviene secondo le regole della gara d’appalto, che è la procedura adottata in questi casi per assegnare opere da realizzare o servizi da erogare. Il fornitore dei pasti ha l’obbligo di dotarsi delle attrezzature e del personale specializzato necessari per fornire il servizio richiesto.

Se il committente è un’azienda privata, il contratto viene disciplinato secondo accordi privati. E’ il caso di mense aziendali, pasti su aerei, treni, navi o di alberghi che, in alcuni casi, utilizzano il catering nella gestione del servizio ristorativo. Gli alberghi possono utilizzare servizi di catering esterni anche per l’organizzazione di coffee break in occasione di convegni e piccoli buffet per feste o altri eventi. A seconda della prestazione concordata, al contratto di catering si possono applicare sia le regole del contratto di somministrazione sia quelle dell’appalto di servizi.

L’appalto è il contratto col quale una parte assume, con organizzazione dei mezzi necessari e con gestione a proprio rischio, il compimento di un’opera o di un servizio verso un corrispettivo in denaro.

Il contratto di catering è assimilabile all’appalto di servizi poiché la prestazione richiede l’applicazione di tecniche, di mezzi, di attrezzature, di cognizioni gastronomiche tali da rendere prevalenti rispetto al contenuto stesso degli alimenti che compongono il pasto offerto.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s